tutto quello che c'è da sapere sul fondotinta ecobio

Tutto quello che c’è da sapere sul Fondotinta

Cos’è un Fondotinta?

Il fondotinta come dice la parola stessa è quel prodotto che va applicato sulla pelle del viso e ha il compito di uniformare l’incarnato, rendendo il colore della pelle uniforme, coprendo eventuali macchie/discromie.

Può avere diversi livelli di coprenza, diverse consistenze e può essere specifico per tipo di pelle.

Può essere in formula liquida, densa, in mousse , compatta in polvere, compatta in crema.


Come si usa?

In generale il fondotinta è tra i primi step nella realizzazione di un trucco completo, ed è consigliabile applicarlo con pennello o spugna per un risultato professionale.

La spugna donerà un effetto più leggero e meno coprente, mentre con il pennello si otterrà una maggiore coprenza; utilizzando questi due prezziosi accessori si distribuiscono piccole quantità di prodotto sul viso, che va poi steso in maniera uniforme su viso e collo.

Il nostro fondotinta SUBLIME si inserisce, per caratteristiche,  nella categoria dei fluidi ma ha una consistenza un po’ più densa rispetto al classico fondotinta liquido.

Date le sue caratteristiche, consigliamo di applicarlo con spugna blender umida oppure con l’apposito pennello numero 03, procedendo dal centro del viso verso l’esterno, usando poco prodotto per volta.


Come scegliere la tonalità perfetta?

Il colore del fondotinta più giusto per noi, è sicuramente un fondotinta ecobio,  che una volta applicato si fonde alla perfezione con il colore della nostra pelle.

I punti strategici per verificarlo sono:

  • il centro della fronte
  • tra zigomo e collo
applicare al centro della fronte
zona-di-applicazione_2

E’ molto complicato trovare l’esattissima tonalità per noi, basti pensare a tutte le varietà di colore di pelle esistenti al mondo, quindi la cosa migliore da fare è scegliere due tonalità: una più chiara e una più scura, così da miscelarle assieme e ottenere tutte le tonalità della nostra pelle durante i cambiamenti dell’anno.


Per chi è adatto?

Il fondotinta è adatto per chi vuole una buona coprenza, ed è abituato ad indossare un trucco dall’effetto semi-professionale e visibile, o anche per occasioni importanti che richiedono un aspetto impeccabile.

Scegliere il giusto fondotinta è fondamentale, in quanto costituisce il 50% della riuscita del look.

E’ quindi importantissimo conoscere il proprio tipo di pelle così da poter scegliere le strategie più giuste di applicazione.

Sublime fondotinta è ottimo per una pelle da normale a grassa, perché gli ingredienti che contiene sono ottimi per contrastare inestetismi come lucidità della pelle, comedoni e imperfezioni.

Ha una coprenza medio/alta e la finitura è matte, opaca.

Chi ha la pelle secca può utilizzarlo,ma con determinate accortezze, ovvero scegliere e utilizzare un primer per pelle secca facendo attenzione al metodo di applicazione, noi consilgiamo la spugna blender umida.


Cipria o non Cipria? Questo è il problema…

I professionisti son d’accordo nell’affermare che un velo di cipria aiuta a fissare il fondotinta.

Ed è vero.

Il consiglio che vi diamo è di utilizzare una cipria come la nostra INDISSOLUBLE per migliorare la coprenza e per opacizzare l’incarnato.

Vi consigliamo invece di usare il nostro primer loose powder se preferite un effetto più leggero, che allo stesso tempo opacizza e minimizza i pori.


Fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate e se voi utilizzate un fondotinta bio e quale preferite!

Grazie e a presto

Silvia