Le Guide di puroBIO: il Correttore Fluido - puroBIO cosmetics
Guida al correttore fluido
Posted in Guide puroBIO CosmeticsMake Up Viso

Le Guide di puroBIO: il Correttore Fluido

Utilizzare un buon correttore è il primo passo per ottenere un incarnato perfetto!

Caratteristiche di Sublime Correttore

Il nostro correttore ha una consistenza cremosa che assicura una coprenza modulabile medio-alta, è molto pratico e semplice da usare grazie al suo applicatore a pennellino.


Un correttore cremoso è ideale per coprire la zona delle occhiaie ed è indicato per contrastare e armonizzare le discromie più evidenti del viso.

Il correttore SUBLIME di puroBIO cosmetics è disponibile in 5 tonalità differenti capaci di adattarsi ad ogni incarnato.

Come tutti i nostri prodotti, anche il correttore è un prodotto biologico e certificato vegan ok.

Perché usare il correttore


Il correttore serve a contrastare e minimizzare  le macchie cutanee e le imperfezioni della pelle del viso, ma anche ad illuminare i lineamenti.

Per ottenere il massimo dal correttore, dobbiamo prima imparare a sceglierlo e ad usarlo correttamente.

#1 – La Scelta delle tonalità


Come già visto il nostro Correttore Fluido ha una gamma ampia di colorazioni, che vi faciliterà nella scelta dei colori ideali per voi. Sarà sempre buona norma avere nel proprio beauty almeno due tonalità di correttore diverse:

  • la prima generalmente di una o due tonalità più chiare rispetto al nostro colorito, per neutralizzare la zona scura sotto gli occhi, facendo però attenzione a non scegliere un correttore troppo chiaro, altrimenti si correrà il rischio di evidenziare troppo la zona e disarmonizzare il visto;
  • la seconda più aderente al vostro incarnato per correggere le macchie e le discromie del viso. Non dimentichiamo di abbinare sempre la tonalità di questo correttore con quella del fondotinta Sublime.

#2 – Preparare la pelle del Viso e del Collo


Come sempre prima di applicare il make-up effettuate la vostra solita routine di pulizia del viso, assicurandovi di aver eliminato completamente le tracce del trucco del giorno prima, soprattutto nella zona occhi.

Se necessario usate pure uno struccante per rimuovere definitivamente le macchie scure nella zona della palpebra inferiore causate dai residui di mascara

#3 – Dove applicare il Correttore


Sicuramente il correttore non sostituisce il fondotinta, quindi non va applicato su grandi aree ma solo su quelle zone o imperfezioni che vogliamo correggere, otterremo un risultato ottimale sempre utilizzato i correttori in combo con fondotinta o BB cream.

#4 – Impostare il livello di Comprenza


Il primo passaggio è capire il livello di coprenza utile al nostro make-up, è possibile ottenere diversi livelli di correzione applicando il correttore prima o dopo il fondotinta.

Per un effetto coprente leggero è consigliabile applicare il correttore dopo il fondotinta; al contrario se vogliamo un effetto più coprente ed evidente, si consiglia di applicare il correttore prima del fondotinta.

Un piccolo consiglio per chi ha la pelle tendenzialmente secca, che non avrà bisogno di applicare nessuna polvere per fissare la base, è quello di miscelare il correttore con un piccola quantità di crema idratante per rendere la texture più cremosa.

#5 – Come applicare il Correttore Liquido


  • Illuminare la zona occhi

L’applicazione corretta del correttore sotto gli occhi è quella di disegnare un triangolo, con la base sulla palpebra inferiore. In questo modo non solo correggiamo le occhiaie ma creiamo una zona di luce che slancia il volto.

Utilizzando una colorazione più chiara di correttore, possiamo creare dei punti luce all’attaccatura interna dell’occhio o sotto l’arcata sopraccigliare; è anche possibile delineare e definire la forma delle labbra.  Inoltre in combinazione con i matitoni rossetto è possibile creare un effetto degradè per dare volume e tridimensionalità alle labbra.


  • Applicazione sul Viso

È molto importante capire qual è il metodo migliore per applicare e stendere il correttore SUBLIME.

Vi consigliamo di applicare il prodotto direttamente sul viso e di picchiettare sulla zona con le dita pulite; in alternativa vi consigliamo di eseguire piccoli movimenti veloci con la spugna blender, utilizzata umida dalla parte appuntita, o con il pennello 4, fino a che si uniformi perfettamente al colore della pelle o alla tonalità del fondotinta.


  • Fissare il Make up

Dopo aver creato la base del nostro make-up con i prodotti della Linea Sublime consigliamo, soprattutto per chi ha la pelle grassa di fissare il tutto con il primer in polvere libera (disponibile a breve) o la cipria INDISSOLUBLE.

Video Tutorial


Potete vedere il correttore SUBLIME all’opera nel video tutorial qui di seguito.

Tutti i Prodotti della Linea SUBLIME


Share this post