L’olio di ricino è un olio vegetale molto denso, ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi della pianta Ricinus communis, che trova impiego nella cura dei capelli, della pelle e delle ciglia, nell’uso esterno. L’olio di ricino è caratterizzato da un alto contenuto di acido ricinoleico un acido grasso insaturo, presente come trigliceride e non reperibile in altri substrati lipidici. Ha una buona affinità per la cheratina, principale costituente di peli, capelli ed unghie, per questo viene usato principalmente come agente idratante. Distribuito sulla pelle, forma un film che riduce l’evaporazione dell’acqua cutanea. L’olio di ricino viene anche utilizzato per rinforzare e dare volume alle ciglia. Rinforza, ristruttura e ammorbidisce i capelli.