L’olio di mandorle si estrae per spremitura dei semi degli omonimi alberi di mandorlo che si differenziano per dolci e amare. La sua formulazione elasticizzante ed emolliente lo rende ideale sia per uso cosmetico, che per uso dermatologico in prodotti dall’azione idratante, antipruriginosa e contro gli esiti di scottature. Spalmato sulla pelle, grazie alla sua particolare composizione acidica, l’olio di mandorle si integra molto bene con il film idrolipidico, ostacolando l’evaporazione dell’acqua cutanea aiutando cosi le pelli secche.