La Karanja è una pianta di origine indiana che cresce particolarmente nella regione del Chennai, situata nell’India meridionale ed è tradizionalmente impiegata nella medicina ayurvedica. Dai semi della pianta si estrae l’olio biologico di Karanja, ottenuto mediante spremitura a freddo e successiva filtrazione. La pianta ha numerose proprietà benefiche: anti-age, lenitiva, nutriente, restituiva, idratante, rinvigorente, mostra inoltre una spiccata attività antimicrobica e antimicotica, per cui è particolarmente indicata in preparazioni cosmetiche che richiedono un’azione dermopurificante. E’ molto efficace per migliorarne la pigmentazione. E’ spesso utilizzata per trattare la pelle stanca, rugosa e depigmentata. L’olio si utilizza per proteggere la pelle dai raggi del sole e dall’invecchiamento; inoltre esso ha anche effetti anti-settici.