Il Mascara: cos’è, come applicarlo, come sceglierlo - puroBIO cosmetics
Il Mascara: cos’è, come applicarlo, come sceglierlo
mascara-come-sceglierlo
Posted in Blog

Il Mascara: cos’è, come applicarlo, come sceglierlo

Cos’è il mascara?

Il mascara è un cosmetico impiegato esclusivamente nel make up degli occhi, nello specifico per evidenziare le ciglia:

Il mascara sta alle ciglia come il rossetto sta alle labbra!

E’ un prodotto irrinunciabile, che le donne da più di 100 anni utilizzano per enfatizzare lo sguardo.

Si tratta di un mix di cere, acqua e pigmenti che colorano le ciglia rendendole più visibili.

Essendo un prodotto che si applica nella delicatissima zona occhi, è fondamentale che abbia degli ingredienti “puliti” e che sia quindi privo di tutti quegli ingredienti dannosi contenuti in molti dei mascara in commercio.


A chi serve?

Lo dovrebbero usare tutti! Sia chi ha delle ciglia piccole e poco visibili ma anche chi le ha già lunghe e presenti.

I primi per dare la parvenza di ciglia più evidenti, i secondi per enfatizzarle e rendere lo sguardo completo ed accattivante.


Come mettere il Mascara

Il mascara viene applicato sia per completare un trucco ma anche da solo, perché è uno di quegli step che cambiano notevolmente l’aspetto degli occhi e di conseguenza quello del viso.

In generale il mascara va applicato con lo scovolino in dotazione, dalla base delle ciglia fino alle punte.

E’ possibile stratificare il prodotto per ottenere un effetto più evidente. E’ un prodotto molto personale che non va condiviso con nessuno, in quanto si correrebbe il rischio di irritare l’occhio, e di incorrere in infezioni.


Zig zag o non zig zag? Questo è il problema

L’applicazione zig zag è consigliata per tutti coloro che desiderano ottenere un effetto pieno, perché permette di accogliere ogni singola ciglia.

E’ sconsigliato utilizzare questo metodo con  i mascara dalla consistenza densa/pastosa perché si rischierebbe di ottenere un effetto ragnatela, appiccicando le ciglia tra di loro.


Quale mascara scegliere: tipologia e tonalità

Ci sono tantissime varietà di mascara e colori, che grazie al tipo di formulazione e di applicatore, donano un effetto differente.

Possiamo dividere le tipologie di mascara in 4 macro categorie:

  • Mascara allungante, allunga e definisce le ciglia.
  • Mascara incurvante, incurva e definisce le ciglia.
  • Mascara volumizzante, volumizza e definisce le ciglia.
  • mascara ibrido, ha più scopi.

Questi ultimi, mascara ibridi, permettono di ottenere più effetti contemporaneamente e quindi adatti a diverse esigenze.

Ad esempio:

  • il mascara IMPECCABLE è adatto sia a ciglia corte che lunghe; definisce lo sguardo allungando ed incurvando le ciglia grazie allo scovolino piccolo e incurvato. E’ l’unico con disponibilità di colore differente dal nero, il blu, che è perfetto sia per gli occhi sulle tonalità azzurre che per gli occhi castani, nocciola e neri. Consigliata l’applicazione con movimento a zig zag.
  • Il mascara GLORIUS è adatto a ciglia da medie a lunghe (data la grandezza dello scovolino) e definisce le ciglia, volumizzandole e colorandole di un nero intenso. Consigliata l’applicazione a zig zag seguita da un movimento dal basso verso l’alto.
  • Il mascara LAM (look at me) è dotato di uno scovolino dalle setole asimmetriche e larghe tra di loro, questo fa sì che ci sia definizione, volume , in quanto le ciglia appariranno subito più doppie e consistenti. Quest’ultimo mascara è sconsigliato per chi ha le ciglia molto corte (data la grandezza dello scovolino) o molto folte i quanto viene rilasciato abbastanza prodotto sulle ciglia, che potrebbero risultare incollate tra di loro (effetto tronchetti 😀 ), motivo per cui questo mascara va applicato SENZA movimento a zig zag.

Per ulteriori consigli e suggerimenti leggete anche la GUIDA AI MASCARA

Fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate e quale tipo di mascara e di applicazione preferite!

Grazie e a presto

Silvia

Share this post

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.