i consigli di pn make up

I consigli di bellezza anti-afa!

L’estate è arrivata con le sue altissime temperature!

Sarebbe bello non andare a lavorare e poter passare tutto il giorno in ammollo al mare o in piscina; purtroppo noi comuni mortali dobbiamo continuare la vita sotto il sole cocente.

Il caldo non ci deve far perdere la dignità, quindi il nostro look deve essere sempre all’altezza della situazione.

Vi propongo 3 look anti-caldo per affrontare le situazioni tipiche della vita quotidiana: ufficio, tempo libero e uscita serale.

Ecco le mie proposte per essere super cool ad alte temperature!


Ufficio

In uffico dobbiamo mantenere un certo contegno, non possiamo presentarci con shorts e crop top, pertanto dobbiamo scegliere dei capi leggeri e sobri.

La mia proposta è un look composto da camicia/blusa e gonna a ruota o pencil skirt.

La camicia o blusa deve essere in toni chiari come bianco, azzurro, rosa cipria o beige.

I colori della gonna sui toni neutri, il verde militare e, se proprio non ce la fate a rinunciarci, il nero.

Il tessuto da preferire è il cotone, poiché è il più fresco insieme al lino che, purtroppo, ha il difetto di stropicciarsi in tempi record.

outfit-ufficio

Le scarpe saranno ovviamente dei sandali con un po’ di tacco: va bene sia il modello a zeppa che il sandalo con tacco medium.

La borsa da ufficio è, per ovvi motivi, enorme perché dobbiamo portare mezza casa con noi; è quindi consigliato un modello grande e capiente possibilmente con tracolla, soprattutto se utilizziamo i mezzi per spostarci.


Tempo Libero

Dopo l’ufficio finalmente possiamo metterci qualcosa di più sfizioso e leggero!

Il mio consiglio è quello di orientarvi su un vestitino perché è molto più chic della solita combo t-shirt e short e la freschezza è assicurata. La lunghezza del vestito sceglietela in base alle vostre preferenze. Io amo le lunghezze midi.

outfit-tempo-libero

Per l’outfit del set ho scelto un modello con le spalle scoperte, ormai di modisssima dall’anno scorso, e gonna ampia per essere comode. In estate sono banditi i capi super strech. Il tessuto del vestito é cotone in versione righe bianche&rosse. La fantasia del vestito sceglietela in base ai vostri gusti, ma vi sconsiglio colori e stampe scure perché attirano i raggi solari.

Accessori da abbinare: borsa piccola dal minimo ingombro; con il caldo nessuna ha voglia di avere sulla spalla 7 kg di borsa.
Per le più cool consiglio un cappello di paglia a tesa larga sulla quale campeggi una parola o frase simpatica, li trovate in moltissimi negozi anche low cost. Il cappello è strategico: vi protegge il viso dal sole e anche i capelli se sono tinti.

Le scarpe da abbinare con il vestitino possono essere dei sandali con platform di paglia, al posto della solita zeppa di paglia vista stravista e ri-vista.


Sera

Per la sera si può momentaneamente abbandonare il cotone e usare altri tessuti dall’aspetto più lussuoso.

Vi propongo un outfit composto da un body asimmetrico in fantasia, un tropical flower dai colori sgargianti e una gonna nera asimmentica, più lunga dietro e corta sul davanti.
Potete sostituire la gonna asimmetrica con una gonna a ruota o, se siete giovani, con una minigonna nera.

outfit-serata-estate

Sandali un po’ da vamp seppur colorati, perché un poco di tacco ogni tanto non fa male, soprattutto se volete slanciare la figura.

Come accessori solo un orecchino grande da mettere nel lato più “scoperto” cioè dove manca la manica al body: questo trucco serve per riequilibrare la simmetria dell’oufit.
Per la sera una borsina luxury dal colore in contrasto con le scarpe, perché ragazze mie ormai solo la Regina Elisabetta mette scarpe e borse abbinate, lei può voi anche no!


Capelli

Ufficio

vi consiglio il classico pony tail. Con il caldo e l’umidità è un’impresa mantenere la piega, quindi i capelli raccolti vi fanno subito apparire in ordine.

Tempo Libero

capelli asciugati naturalmente o raccolti in una treccia anche imperfetta. Il phon e la piastra lasciamoli nel cassetto.

Sera

raccogliete i capelli in uno chignon/bun in modo sapientemente spettinato, ma dall’allure chic.

 

capelli-outfit-estate

Make-up

Le alte temperature necessitano di un trucco leggero, altrimenti il rischio è che vi si sciolga letteralmente il viso.

Avere un trucco leggero non significa essere scialbe, anzi! Il nostro amato Paolo ha pensato a un trucco super glowy molto cool in questo periodo. Io sarò la prima a seguire religiosamente il tutorial per carpire tutti i segreti su come utilizzare illuminanti e terre senza far pastrocchi.

Il focus è sulla base che deve essere perfetta e ben realizzata.

Partiamo dal primer:
come vi ho già detto nello scorso articolo è fondamentale l’uso del primer. Repetita iuvant, quindi ripetiamo le regole:

  • se avete una pelle secca andate di primer per pelli secche che ha una funzione più idratante, quindi mitiga le parti del viso nelle quali vi sono imperfezioni e pellicine
  • le pelli grasse necessitano di un primer che regoli il lucidarsi della pelle
  • per le pelli miste: utilizzate entrambe le tipologie di primer sulle parti a tendenza grassa e secca.

Dopo aver steso il primer procedete con lo stendere la BB cream, essa ha una texture leggera e dona un aspetto naturale, inoltre ha una funzione idratante. Per fissare la BB cream siate generose con la cipria che crea un effetto mat.

Prodotti must della stagione: terra e illuminante

Prodotti complementari tra loro ed essenziali per un trucco estivo. La terra esalta l’abbronzatura e, nel caso in cui non siate abbronzate, dona colore al viso, mentre l’illuminante regala un effetto very glow.
Ragazze, inutile ricordarvi che l’illuminante è da usare in piccolissime dosi per il trucco estivo da ufficio, mentre per tempo libero e sera potete abbondare.

Completate la base viso con un tocco di blush color rosa corallo.

Per il trucco occhi la proposta è very easy, ma dal grande impatto, basata sulla combo illuminante bronzo e champagne completato con la riga nera sulle ciglia superiori.
Ricordate di applicare il primer perché anche la palpebra è infame e con il caldo tende ad attirare il prodotto nella pieghetta.

Sfumate l’illuminante bronzo sulla palpebra e create i punti luce con l’illuminate champagne.

Per donare intensità allo sguardo tracciate una riga nera con la matita sulle ciglia superiori e applicatela anche nella rima inferiore dell’occhio. Mi raccomando “sigillate” le linee di matita con dell’ombretto nero.

Per le labbra scegliete un colore estivo come il rosa, usate un rossetto dalla formulazione idratante per evitare l’effetto labbra secche 😉

Spero che i miei consigli vi siano piaciuti e ora tutte in spiaggia a sorseggiare un cocktail!


Per vedere applicati tutti i miei consigli vi lascio al Video Tutorial di PN Make Up